Conoscere la nostra motivazione per arrivare al successo

Postato il Aggiornato il

success-479568_640

Cosa ci permette di essere ottime mamme piuttosto che eccellenti professioniste? La risposta stanella motivazione, ossia quel processo di attivazione che ci permette di agire verso un scopo preciso. Tutti noi siamo mossi da Motivazioni piu o meno profonde, ma non è cosi semplice comprenderle poichè al medesimo comportamento possono corrispondere motivazioni sottostanti anche molto differenti.
In generale si può affermare che i nostri comportamenti sono determinati da motivazioni biologiche (di esplorazione, predatorie, di difesa e riproduttive) e da sistemi motivazionali interpersonali che ci permettono di ottenere delle forme specifiche di interazione con l’ambiente che ci circonda e che spiegano il rapporto tra motivazione, emozioni e comportamenti interpersonali. Il sistema dell’attaccamento ad esempio è finalizzato all’ottenimento di aiuto e vicinanza protettiva da parte di un’altra persona individuata come potenzialmente idonea; il sistema dell’accudimento si esplica invece nella volonta di prendersi cura dell’altro; il sistema motivazionale sessuale è finalizzato alla formazione e al mantenimento della coppia sessuale con il valore biologico della riproduzione e del sostentamento della prole. In ultimo troviamo il sitema agonistico che è finalizzato alla definizione dei ruoli di potere e delle gerarchie ed il sistema motivazionale cooperativo che ha come obiettivo il
conseguimento di un obiettivo comune, attraverso l’azione condivisa con gli altri. Comprendere quale sia il nostro sistema motivazionale di base ci consente di dare una spiegazione alle nostre reazioni e ai nostri modi di agire e soprattutto ci permette di arrivare al successo. Questo perchè solo se perseguiamo attività in accordo con il nostro sistema motivazionale, potremo essere soddisfatti e realizzati. Ad esempio le mamme più “brave” probabilmente avranno una forte motivazione all’accudimento, i manager più efficienti saranno più mossi dal sistema agonistico, i giocatori di una squadra di pallavolo avranno una forte tendenza alla cooperazione ecc. Questo non significa che una mamma non può essere cooperativa o che un manager non sa accudire i figli. Significa semplicemente che la loro soddisfazione principale è collegata alla loro motivazione di riferimento. Trovare e comprendere la motivazione personale permette quindi di allontanarsi dalle frustrazioni ed aumentare le soddisfazioni, ottenendo sicuramente ottimi risultati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...